Un fabbro è un artigiano che crea oggetti in metallo forgiando il metallo, usando la forza meccanica per martellare, piegare e piegare il metallo nelle forme desiderate. Lo strumento principale del fabbro è un martello. Questo martello è l'unico strumento che può essere utilizzato da un fabbro. Oltre al martello un fabbro ha bisogno di uno scalpello, una sega, una pinza e un martello e chiodi.

Gli strumenti del fabbro necessari per forgiare il metallo sono comunemente noti come martello, scalpello, pinza, chiodo e martello. Un martello è un martello a lama piatta dal manico lungo che viene tenuto in una mano. Quando usi un martello, assicurati che non scivoli dalla tua mano. La maggior parte degli strumenti del fabbro sono fatti di ferro, quindi hanno una faccia liscia quando li si tiene in mano.

Il martello è solitamente realizzato in ferro e acciaio o bronzo. Il martello è progettato per sostenere oggetti pesanti. Alcuni dei martelli popolari includono i randelli, i martelli divisi, il trapano a percussione, la barra del martello e la sega a martello. Un martello è essenziale per creare i capolavori che i fabbri producono. Uno degli usi più popolari del martello è per la creazione di pezzi curvi e diritti.

Lo scalpello è progettato per modellare il metallo in diverse forme e dimensioni. Uno scalpello è costituito da un'anima di metallo che ha un bordo affilato sul lato. Per creare una forma specifica lo scalpello viene utilizzato per spingere sul bordo del nucleo di ferro. È anche importante sapere come manipolare correttamente uno scalpello. Alcune delle forme comuni per le quali può essere utilizzato uno scalpello da fabbro includono tagli concavi o convessi, una ciotola, una forma rotonda o quadrata e un diamante.

Le pinze sono appositamente progettate per afferrare i lati dello scalpello e manipolarlo. Le pinze a scalpello sono generalmente realizzate in acciaio. L'uso delle pinze viene utilizzato principalmente per creare un aspetto decorativo. Le pinze vengono utilizzate per spostare rapidamente lo scalpello avanti e indietro lungo i bordi del nucleo di ferro. Le pinze vengono utilizzate anche per spingere lo scalpello su e giù con precisione per creare varie forme.

Nail è progettato per fissare insieme i materiali. Le unghie sono create dal ferro. La maggior parte delle unghie sono lunghe e strette. Il chiodo viene utilizzato per creare tagli curvi e forme come un cuore. Possono anche essere utilizzati per creare modelli semplici come il tratteggio incrociato.

Un chiodo viene utilizzato per fissare lo scalpello al pezzo da lavorare. I chiodi sono disponibili in diverse forme e dimensioni. La maggior parte dei chiodi viene utilizzata per collegare due pezzi di metallo insieme. Alcuni dei tipi di unghie più diffusi sono i chiodi piegati, l'unghia piatta, l'unghia piegata e l'unghia ad artiglio.

I chiodi sono usati per unire due pezzi di metallo insieme. Questi chiodi sono realizzati con chiodi formati da metallo e sono attaccati all'estremità del martello. È importante usare unghie che siano modellate secondo il modello che stai creando.

Il martello viene utilizzato per realizzare il fissaggio di oggetti tra loro mediante martelli. Un martello è realizzato in acciaio e ha una maniglia all'estremità. Il martello viene utilizzato attaccando lo scalpello al martello. È importante assicurarsi che i martelli vengano utilizzati solo con materiali in acciaio poiché sono molto duri e durevoli.

Il luccio è usato per realizzare i bordi di un luccio. I lucci sono usati per realizzare tagli curvi e forme come il cuore. Il luccio può essere utilizzato per modellare i bordi dello scalpello che trattiene il nucleo di ferro. quando il martello è posto sul luccio.

I lucci sono usati per piegare un luccio. Le picche vengono piegate sull'anima di ferro mediante un lungo bastone di metallo e mantenute diritte mediante un martello. I lucci sono fatti di ferro, legno o qualsiasi altro materiale metallico.

Un cacciavite è un altro strumento che viene utilizzato per modellare e piegare le picche. Il cacciavite è realizzato in metallo e ha un'asta metallica corta su un'estremità. Lo strumento viene utilizzato per piegare un luccio nella forma desiderata.